ACCADEMIA DELL’ALIMENTAZIONE SPORTIVA

Accademia della Alimentazione Sportiva

PRESENTAZIONE

L’idea della costituzione di tale Accademia, è nata dal continuo vivere, del legale rappresentante della Soc. AZZURRA, il Sig. VALERIO CECCARONI, a contatto con atleti e compagini  Nazionali di diverse discipline sportive, durante i ritiri di preparazione ai vari campionati.
Il sig. Ceccaroni, essendo costantemente a contatto con  medici, preparatori atletici, allenatori di squadre sportive di svariate discipline, ed essendo trat-d’union fra la cucina e dette figure, si è reso conto sempre più, della necessità di dover formare, aggiornare, qualificare,  personale addetto a tale mansione.
Questa formazione si rende indispensabile per i cuochi che operano con sportivi professionisti e semi-professionisti, ma anche molto utile per coloro che operano in strutture, in luoghi, in territori frequentati da clienti che vanno a fare sport. I maggior interessati  dovrebbero essere gli alberghi di montagna,  alberghi della costa dove la maggior parte dei clienti può essere interessato a praticare  attività sportiva  dando la possibiltà di aggiungere, con sicurezza, al menù della casa anche il “menù dello sportivo”. Questo verrebbe a qualificare molto la struttura e nello stesso tempo permetterebbe un risparmio sul costo del piatto stesso.

COMUNICAZIONE

Altro scopo che l’Accademia dell’Alimentazione Sportiva si prefigge, è quello di fare cultura, informazione, comunicazione, su tale “ branca ”  della cucina. Sono infatti in corso contatti con reti televisive Nazionali al fine di portare quotidianamente, in varie trasmissioni, una informazione su cosa e come alimentarsi prima durante e dopo l’attività sportiva.

FILOSOFIA DEI CORSI PROFESSIONALI SULL’ALIMENTAZIONE SPORTIVA

La Soc. Azzurra, con sede in Viale Baracca 7, 48015 Milano Marittima, che gestisce da diversi anni i centri di “COVERCIANO” della F.I.G.C. a Firenze e “SPORTILIA” a Forlì, dopo un’approfondita ricerca di mercato ha deciso di organizzare Corsi di Aggiornamento sull’Alimentazione Sportiva con l’obiettivo di condividere, approfondire e far conoscere agli interessati, le ultime ricerche in tema di “alimentazione sportiva”.
I Corsi nascono quindi dall’esigenza di informare e supportare gli “addetti ai lavori” in ambito alimentare-sportivo, al fine di rispondere alla crescente necessità di soddisfare i “bisogni alimentari” di chi pratica un’attività sportiva, sia a livello professionale-agonistico che amatoriale.
L’esperienza maturata dalla Società Azzurra nella gestione di centri sportivi, ovvero strutture con alberghi e ristoranti frequentati quasi esclusivamente da sportivi professionisti e non, ha contribuito negli anni a soddisfare le esigenze alimentari di chi pratica sport, colmando quel “gap” che esiste tra alimentazione tradizionale e alimentazione sportiva. La proposta del Corso si rivolge non solo a cuochi ma anche a medici sportivi, preparatori atletici, fisioterapisti, quindi a tutti quei soggetti che professionalmente si prendono cura del rendimento psicofisico dello sportivo, aggiungendo alle varie componenti anche una giusta ed equilibrata alimentazione dello sportivo. Queste figure hanno sentito l’esigenza di confrontarsi con altri colleghi e studiosi, al fine di approfondire, condividere e aggiornare le nuove ricerche sul tema, acquisendo maggiori certezze sul loro operato.
Il Corso dunque si prefigge lo scopo di fornire dati tecnici e scientifici presentati da luminari dell’alimentazione. Il risultato sarà quello di dare la possibilità di prestare in futuro, un servizio alimentare sempre più qualificato allo sportivo professionista e a quello amatoriale.

Premesso tutto ciò si può dire che il Corso andrà a definire una “Cultura dell’Alimentazione Sportiva”, dando informazioni scientifiche sulla stessa e apportando i metodi di applicazione alle varie discipline e ai diversi utenti, attraverso la condivisione e la divulgazione del sapere da parte dei più illustri e insigniti professionisti del settore. Gli attori principali, riuniti per l’occasione, saranno Medici Sportivi delle più importanti Società e Federazioni , Scienziati dell’Alimentazione e Cuochi.
Oltre alla cultura personale e professionale degli interessati che seguiranno il Corso, le conoscenze acquisite potranno poi trovare applicazione pratica in ambienti di lavoro quali alberghi e ristoranti frequentati da atleti professionisti e non (ad esempio in alberghi di montagna dove la clientela prettamente sportiva, amatoriale e professionista, potrà alimentarsi in modo bilanciato e specifico alla attività che pratica, potendo riscontrare importanti benefici a livello di performance e sullo stato generale di salute).
In questo senso è importante sottolineare un ritorno d’immagine più qualificato ed un ottimo servizio che la struttura ospitante sarà in grado e all’altezza di fornire alla sua clientela.

Depliant Corso Accademia della Alimentazione Sportiva